Il saggio A confronto con il «rivale» Tarantino

Non solo libri di Takeshi Kitano ma anche libri su Takeshi Kitano come quello di Angela Cinicolo «Tarantino vs Kitano. Registi senza gloria» (Sovera editore). Il libro racconta i destini paralleli di questi due grandi registi a lungo incompresi. Negli ultimi anni Tarantino è diventato la più grande superstar del cinema, il successo di «Kill Bill» ha riportato in auge il suo talento, tanto criticato per l'immoralità e per le scelte tacciate di plagiarism. Un percorso simile è avvenuto anche per Kitano che ha dovuto attendere il ’97 (Leone d'oro) per vedersi riconosciuta una genialità che aveva fatto il suo esordio ben 8 anni prima. Kitano è oggi per il Giappone quello che Tarantino è per gli States.