Sagra di gol ed errori nella sfida salvezza

Lecce Sagra di gol e di errori difensivi fra Lecce e Torino. Più sciuponi i pugliesi: in vantaggio per 2-0 nel primo tempo grazie alla doppietta di Munari (spettacolare la prima rete, di potenza la seconda), si fanno raggiungere nei primi 10’ della ripresa dal Torino che sfrutta con Saumel (tiro da 25 metri) e Dellafiore due clamorosi errori di Benussi. Lecce nuovamente avanti con Castillo, il Toro pareggia con Natali. Alla fine contestazione degli ultrà leccesi che si conclude senza incidenti. UV