Saipem, contratto in Nigeria da 210 milioni di dollari

da Milano

Saipem si aggiudica una commessa da 210 milioni di dollari (152 milioni di euro circa) in Nigeria. Ne dà notizia una nota della società controllata dall’Eni, precisando che il contratto, assegnato da Shell Petroleum Development, riguarda la costruzione, l’installazione e la messa in esercizio di una condotta lunga 46 chilometri, che collegherà gli snodi di San Bartholomew e Cawthorne Channel, nelle regioni del Bayelsa e River State. La conclusione dei lavori è prevista per l’ultimo trimestre del 2008. Ieri a Piazza Affari il titolo Saipem ha perso lo 0,62 per cento.