A Saipem la posa del Nord Stream

da Milano

Saipem e Nord Stream hanno siglato una lettera d’intenti per l’istallazione del gasdotto Nord Stream. Nord Stream ha valutato nel corso di una gara durata nove mesi tre offerte per la costruzione di due gasdotti paralleli nel Mar Baltico, lunghi 1.200 chilometri, che collegheranno la rete russa a quella europea. È previsto che la prima linea sia pronta nel 2010 e la seconda nel 2012. Il contratto definitivo è atteso nel febbraio 2008. Il Nord Stream, che collegherà la Russia con la Germania aggirando gli Stati baltici (Lettonia, Estonia, Lituania) e la Polonia è stato al centro di pesanti contestazioni per l’asse Berlino-Mosca che si viene a creare.