Saipem vince commessa

Saipem si è aggiudicata a seguito di una gara internazionale un contratto da 420 milioni di dollari per l'ingegneria, l'approvvigionamento e la posa di condotte, di cavi elettrici ad alto voltaggio e di cavi in fibra ottica che collegheranno i giacimenti di Gbaran, nello stato del Bayelsa nel delta del Niger. Il contratto è stato assegnato dalla Shell Petroleum Development Company of Nigeria (Spdc) nell'ambito del Gbaran/Ubie Integrated Oil & Gas Project. I lavori, che riguardano tra l altro la posa di 340 chilometri di condotte, si concluderanno alla fine del 2008.