Saldi: il Comune intensifica i controlli contro gli abusi

Decine di bengala, fontane, magnum e raudi. In parte illegali, in parte con stampigliatura sospetta. Cinquecento chilogrammi di fuochi d’artificio, dal valore commerciale tra i 40 e i 50 mila euro, sono stati sequestrati dalla squadra mobile della Questura di Roma perché detenuti illegalmente in un magazzino di via Prenestina al civico 1142. L’operazione, come ha spiegato il capo della Squadra mobile Vittorio Rizzi ieri mattina in Questura, ha portato anche all’arresto di un trentatreenne cinese, N.Z., che, quando gli agenti della polizia hanno effettuato il sequestro degli artifici pirotecnici, ha fatto cadere nella tasca di un poliziotto una mazzetta di 6.500 euro.