Sale al 37% in Ogk-5 e si prepara all’Opa

Enel

Enel sale al 37,15% nella genco russa Ogk-5. La società ha sottoscritto un contratto di acquisto con Credit Suisse per il 7,15% del capitale. Enel investment holding, che già deteneva il 29,99%, supererà così la soglia del 30% e si appresta a promuovere un’Opa sull’intero capitale. Intanto Mediobanca alza il target price di Enel da 8,85 a 9,27 euro, lasciando invariato ad outperform il rating. Gli analisti, in un report dal titolo Andale!, che analizza il gruppo elettrico italiano, dopo il completamento dell’Opa su Endesa, stimano l’operazione si tradurrà in un aumento del valore del titolo Enel di 0,41 euro per azione come risultato di sinergie stimate in 450 milioni.