Sale a 6,3 euro al mercato grigio Oggi in Borsa

Saras, il titolo della società petrolifera della famiglia Moratti che oggi debutterà in Piazza Affari, ha già guadagnato tra il 4 e il 5% sul mercato grigio di Londra, dove è stato scambiato ieri a 6,3 euro con offerte che hanno raggiunto massimi di 6,35 ma anche minimi di 6,25. Oggi il titolo sarà offerto a pubblico e investitori alla quota netta di 6 euro. Per l'offerta globale, che riguarda un totale di 345 milioni di azioni e quindi un valore di oltre due miliardi di euro, sono giunte richieste per 1,5 miliardi di azioni da parte di quasi 300mila richiedenti, in pratica oltre quattro volte l' offerta. Il prezzo delle azioni offerte nell'ambito della tranche riservata ai dipendenti è di 5,4 euro, mentre il controvalore del lotto minimo è stato fissato in 600 azioni (6mila il lotto maggiorato). Il gruppo Saras al 31.12.2005 presenta un valore dei ricavi da vendite e prestazioni, al netto delle accise, pari a 5,2 miliardi.