Sale la cedola Nel 2009 meno investimenti

Il gruppo Erg ha chiuso il 2008 con un utile netto più che raddoppiato, a 84 milioni di euro, dai 39 del 2007. Nel quarto trimestre dell’anno la società aveva invece registrato un risultato netto negativo per 12 milioni di euro, uguale a quello del 2007. Nell’anno il risultato operativo netto si attesta a 335 milioni, in crescita del 90% rispetto al 2007. Il consiglio di amministrazione proporrà all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,90 euro per azione, inclusivo di una componente non ricorrente di 0,50 euro per azione conseguente al positivo risultato dell’operazione di joint venture con Lukoil. Ma a causa della crisi la società ha ridotto a circa 350 milioni dai precedenti 576 gli investimenti programmati per il 2009.