Sale la febbre per l’esordio in Coppa

Bellucci affretta i tempi di recupero Giocherà in Lituania

Prima c'è la gara con la Lazio ma l'impressione è che la testa, almeno quella dei tifosi blucerchiati, sia già rivolta alla sfida di Coppa Uefa contro i lituani del Kaunas. La società spera di replicare il tutto esaurito del match contro l'Inter alla prima giornata e per la partita di giovedì 18 settembre, con inizio alle ore 20.45, ha deciso di proporre prezzi decisamente popolari: Tribuna Inferiore Numerata 30 euro, Tribuna Superiore 15 euro, Distinti 15 euro, Gradinata Nord 10 euro, Gradinata Sud 10 euro. La Samp poi ha deciso di privilegiare chi è in possesso della tessera stagionale visto che la vendita dei tagliandi sarà suddivisa in due distinte sessioni: prelazione riservata agli abbonati da domani (ore 10.00) a giovedì 11 settembre 2008 (ore 19.30) (solo ed esclusivamente per questa gara - per motivi tecnici - non potranno esercitare prelazione gli abbonati che hanno sottoscritto la propria tessera dopo il 22/8/2008). Vendita libera a partire da venerdì 12 settembre 2008 (ore 10.00) a giovedì 18 settembre 2008 (ore 20.00). I botteghini dello stadio «Luigi Ferraris», come sempre, resteranno chiusi. Sara' invece possibile acquistare i tagliandi presso il Samp Point di Via Cesarea, 107r - 109r o presso le ricevitorie della Lottomatica (quelle nei pressi dello stadio per ragioni di ordine pubblico chiuderanno inderogabilmente due ore prima).
Intanto la Samp continua gli allenamenti in vista della gara contro la Lazio, dopo la sosta di domenica per la sfida della Nazionale. Mentre Walter Mazzarri non ha problemi di infortunati visto che anche Bonazzoli ha recuperato, i biancocelesti saranno ancora orfani di Rocchi che dovrebbe rientrare contro il Milan. Ma ieri a Formello sono tornati al lavoro anche i cinque epurati: Manuel Belleri, Tommaso Berni, Simone Inzaghi, Massimo Mutarelli e Simone Santarelli, che potrebbero anche essere reintegrati in rosa. Non è escluso invece che il tecnico blucerchiato possa puntare su due formazioni diverse per campionato e Coppa. All'Olimpico infatti dovrebbe scendere in campo la formazione che ha fermato l'Inter con Delvecchio in appoggio a Cassano, mentre il giovedì successivo Mazzarri sta meditando di cambiare qualcosa. Potrebbe infatti esserci l'esordio dal primo minuto di Bottinelli al posto di Accardi, mentre uno tra Lucchini e Gastaldello sarà in campo con il Kaunas. Il problema riguarderà piuttosto l'attacco visto che per Mazzarri è comunque difficile rinunciare a Cassano dall'inizio, mentre Fornaroli lascia ancora qualche incognita. La speranza dell'allenatore toscano è quella di recuperare Bellucci per la gara di ritorno.