Salgono i ricavi dell’8,6% nei nove mesi

Nei primi nove mesi dell’anno Italcementi ha registrato un utile netto di 369,9 milioni, in crescita del 2% rispetto allo stesso periodo del 2004. I ricavi consolidati sono cresciuti dell’8,6% a 3.720,8 milioni. Grazie all’apporto di Suez Cement, consolidata dal primo aprile, e di Asec Cement, consolidata dal primo agosto, la società prevede di raggiungere a fine 2005 un margine operativo lordo consolidato moderatamente superiore a quello dell’esercizio precedente. A livello di risultato operativo dovrebbe ulteriormente ridursi lo scostamento negativo rispetto al 2004 registrato a fine settembre. Nel terzo trimestre Italcementi registra un incremento dei ricavi del 13,2% a 1.322,9 milioni, con un utile netto totale di 156,7 milioni (più 8,3%). Al 30 settembre l’indebitamento finanziario netto ammontava a 2.556,3 milioni, rispetto ai 2.103,2 milioni del 30 giugno.