In salita oro e petrolio

La settimana vede l'indice generale delle materie prime Crb recuperare quota 300 punti. La performance dell'indice è stata alimentata dai prezzi del greggio che hanno recuperato, in cinque sedute, oltre il 6%. Ieri il petrolio ha toccato i 52 dollari il barile. Un aiuto di natura puramente speculativa è arrivato anche dal ricovero in ospedale del sovrano saudita. In salita l'oro, le quotazioni future hanno raggiunto i 422 dollari l'oncia aiutate dalle prese di beneficio che hanno ridimensionato il biglietto verde.

Annunci

Altri articoli