Un salone per le opere di Brera

Novantadue allievi dell’Accademia di Brera hanno esposto le loro opere alla Permanente in occasione del Salon Primo, la rassegna dedicata agli allievi segnalati dai professori. Le opere sono realizzate con tutte le tecniche, dall’olio all’acquarello, dalla tecnica mista all’incisione, dalla scultura a quella dell’installazione. «Questa esposizione - spiega il direttore Fernando De Filippi - permette a chi lavora con passione di verificare le proprie esperienze e le nuove conquiste, e a noi di cogliere quelle possibili sorprese che costituiscono il cuore di queste iniziative in cui giovani talenti si misurano con altri artisti per una verifica di stili, linguaggi, tecniche e proposte». Il Salon Primo resterà aperto al pubblico fino al 24 luglio prossimo.