Il salotto della capitale invaso dalle auto in sosta

La blindatissima piazza di Spagna è spesso utilizzata come area sosta da auto senza alcuna autorizzazione

(...) e un suv Bmw con un permesso X di accesso e sosta nella ztl (ma non di parcheggio nelle aree pedonali), una Jaguar grigia senza alcun permesso e una blu con una fotocopia di permesso di parcheggio per invalidi, una Micra grigia con permesso di accesso alla Ztl senza scadenza, una Citroen con permesso D, scaduto nel 2005, un’Audi grigia con la «paletta» della Direzione autostrade e, infine, una , Mercedes classe A e una Opel senza autorizzazione. «Di solito siamo in due, ma oggi sono da solo», spiega l’unico vigile in servizio nella piazza, «Non so da che parte girarmi. Ho fatto una multa, ho mandato via un’ambulanza e devo far sgomberare i venditori abusivi. Normalmente in quella zona non c’è questa situazione».
A pochi metri alle spalle del vigile, su via dei Condotti, alle ore 14, davanti a Prada, c’è un’auto in sosta con permesso X, lampeggianti accesi, e lo stemma Ncc. La Lancia parcheggiata più avanti ha solo una fotocopia sbiadita su cui è stampato Ncc. Sempre su via Condotti è parcheggiato un altro autoveicolo da noleggio con conducente: un furgone targato Terni, proprio sotto il cartello di divieto di transito eccetto taxi e veicoli diretti aree interne. In direzione di via del Corso, altre due vetture n.c.c. sono parcheggiate, una dietro l’altra. Nell’isola pedonale di Largo Goldoni, lungo il marciapiede di Palazzo Ruspoli, sono parcheggiati sedici tra scooter e motorini. Ore 14,35, piazza Navona. In corrispondenza del civico 106, è parcheggiato un pulmino senza autorizzazione, poi, di fila, tre auto con permesso per portatori di handicap. A pochi metri dalla fontana del Moro, una Suzuki, una Smart, una Croma senza permesso. Sotto l’ambasciata del Brasile, accanto a due auto con il badge arancione per diversamente abili, una Lancia e una Peugeot senza autorizzazione. Passano a poche decine di metri due vigili, ma nessuna delle auto in sosta selvaggia ha multe. Ore 14 e 50, area pedonale di piazza di San Pantaleo. Davanti alla chiesa parcheggiati 11 tra scooter e moto e 5 auto, di cui 4 senza permesso. Via della Stamperia, a pochi metri da fontana di Trevi. ore 15 e 20. Nell’area possono transitare - ma non sostare - solo veicoli merci dalle ore 00.00 alle 10; polizia, ambulanze, vigili del fuoco; auto e motoveicoli di residenti, ma solo per accedere a cortili e autorimesse. Sotto il cartello di «area pedonale», però, 8 auto sono parcheggiate. Di queste solo due hanno un permesso di accesso alla ztl.