Salsa, arriva l’orchestra «raccomandata» dal console

Il console garatisce: «Grazie al festival musicale del Mediterraneo, i liguri potranno conoscere, e certamente apprezzare, una delle band di salsa colombiana più esplosive del momento. È un’occasione da non perdere!» spiega Giovanni Massimo Martello, console della Colombia a Genova. Parla dell’orchestra «LA-33» che si esibirà a Genova martedì alle 21 nella piazza delle feste al Porto Antico.
Lo spettacolo fa parte del sedicesimo Festival musicale del Mediterraneo organizzato dall’associazione culturale genovese Echo Art. «LA-33» è un’orchestra di salsa «urbana» che nasce a Bogotà. La popolarissima versione mambo della Pantera rosa di Henri Mancini, la Pantera Mambo, la loro prima produzione discografica, li ha portati alla ribalta in tutto il mondo e l’apprezzamento internazionale si è rinnovato all’uscita di tutti gli album. La band di 11 elementi, fondata dai fratelli Sergio e Santiago Mejia, offre un sound tropicale non contaminato da artifici elettronici e gli spettacoli dal vivo sono di grande impatto musicale e visivo. Il biglietto costa 10 euro, per maggiori informazioni www.echoart.org o 010-2542604.