Salta tubatura del gas Evacuate 100 persone

Paura a Rozzano per una fuga di gas che ha costretto le forze dell’ordine a evacuare alcuni stabili e a far intervenire, oltre ai tecnici dell’Ama, anche i vigili del fuoco, impegnati per diverse ore con diversi mezzi, L’allarme è scattato ieri intorno alle 17.30 in via Po. Alcuni operai stavano infatti effettuando degli scavi per lavori stradali, quando urtato hanno una tubatura del gas, facendo saltare una chiusura. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con il Nucleo speciale Nbcr (Batteriologico Chimico Radiometrico), e i tecnici dell’Ama, l’azienda che gestisce la fornitura del gas nell'area. In via cautelativa la zona, che ospita quattro aziende per un totale di quasi 100 dipendenti, è stata fatta evacuare, mentre via Po e la vicina via Volturno sono state chiuse al traffico dagli agenti della polizia locale. Per fortuna la vicenda si è poi conclusa senza gravi conseguenze. Il nucleo dell’Azienda del gas ha arginato completamente la fuga, senza bisogno di particolari interventi da parte dei vigili del fuoco, e in tarda serata l’allarme è rientrato.