Via Salutati Vuol far esplodere la casa col gas: arrestato iraniano

Si è barricato in casa, ha aperto il gas e ha minacciato di far saltare il palazzo di via Salutati in cui abita. L’uomo, un iraniano di 28 anni, è stato poi arrestato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale. È accaduto mercoledì, intorno alle 18.30. A chiamare il 112 è stata la coinquilina dell’uomo, una boliviana, che prima ha riferito agli investigatori di aver litigato con l’iraniano poco prima che si chiudesse nell’appartamento, e poi ha dato le chiavi di casa ai militari. Mentre due carabinieri distraevano l’iraniano che gridava insulti dlla finestra, i colleghi hanno staccato il gas.