Gli italiani disillusi scelgono il Partito dell'anti-nazione

Batosta per il Pd di Renzi, già spazzato via da Napoli, che crolla a Roma ed è scavalcato in rimonta a Torino

Una sconfitta declassata a fatto con una valore esclusivamente locale. Sulla quale, a livello nazionale, nessuno metterà la firma. Non lo farà il premier Matteo Renzi, che ha preso le distanze dai candidati del suo partito già da un po' e ieri ha parlato, attraverso un comunicato ufficiale del Pd, di «sconfitta senza attenuanti a Torino a Roma» e di «una vittoria chiara e forte a Milano e Bologna contro i candidati delle Destre».

Eppure è difficile immaginare un'altra lettura rispetto a quella che vede il governo nazionale in difficoltà, insieme a un'idea di partito della nazione molto renziana. Quella che considera il voto moderato una riserva da attivare a comando. Vince, al contrario, il Movimento 5 stelle, che recepisce i malumori degli elettori a livello nazionale e locale. Vince il partito contro, con margini di vantaggio inimmaginabili, che, non a caso, non ci sono stati a Milano. Nel capoluogo lombardo la sfida era quella classica tra due candidati moderati, uno di centrodestra e uno di centrosinistra e il risultato è stato di sostanziale equilibrio. Ieri sera è emerso chiaramente fin dagli exit pool che al secondo turno nessuno è andato in soccorso dei principali candidati del Partito democratico. Dal Pd già ieri sera arrivavano spiegazioni della vittoria del M5S grazie ai voti dei partiti del centrodestra. Ma non è andata così.

Roberto Giachetti in serata era inchiodato a una forchetta tra il 31 e il 35%, meno dei voti che la sua coalizione ha preso al primo turno. La Raggi contemporanemente volava sopra il 67%. Affluenza bassa. Come dire, non è stato il voto degli altri candidati che è confluito sul M5S. Semmai sono gli elettori grillini che si sono mostrati più disciplinati. Risultato sorprendente, visti gli sforzi messi in campo dal Pd Romano per i due turni delle comunali romane.

Gli elettori di Roma hanno respinto in blocco la candidatura di Roberto Giachetti. L'ibrido tra una faccia tutto sommato nuova o comunque legata alle stagioni migliori della sinistra capitolina e il vecchio partito romano, non ha convinto. Pesa lo scandalo di mafia capitale, ma ha pesato a favore di Virginia Raggi una campagna elettorale dai toni rassicuranti per le lobby della capitale (dagli autisti dell'Atac che scioperano durante la partita alle ditte che fanno manutenzione delle strade).

La sconfitta di Piero Fassino è stata la grande sorpresa emersa fin da subito. Il Partito democratico della città simbolo della grande industria e cassaforte dei voti del vecchio Pci non è riuscito a portare alle urne nemmeno i suoi elettori.

Dato che accomuna Roma e Torino è che il Movimento cinque stelle ha dimostrato che la mobilitazione via Web, fatta con Internet e strumenti tecnologici, ormai batte quella «sul territorio». Sia Roma sia Torino sono realtà dove il Pd può contare su una presenza organizzata, che non è bastata.

Fa storia a se Napoli, dove la vittoria di De Magistris era data per certa già da qualche giorno. Una valenza in questo caso locale. Unica possibile lettura nazionale, è che il candidato di sinistra più lontano dal premier ha vinto senza problemi.

Unica notizia buona per Renzi, quella della vittoria di Sala a Milano, non a caso sottolineata nel comunicato finale. Facile a questo punto per il premier spiegare il flop di Torno, come responsabilità di Piero Fassino, esponente della vecchia «ditta» da rottamare. E quella di Giachetti, come una sconfitta personale dell'esponente Pd.

Commenti

Vera_Destra

Lun, 20/06/2016 - 12:26

Se Atene piange, Sparta non ride...

durando

Lun, 20/06/2016 - 12:29

i milanesi a 90°.... hanno scelto allá-salá me leck...e la moschea

kapasana60

Lun, 20/06/2016 - 12:30

spiace dirlo: ma il cdx con il voto pro-m5s (compresi gli articoli del giornale e di libero) hanno consegnato l'italia ad una simildittatura (spero che il nostro belpaese non diventi un venezuela!) relegando proprio il cdx a "chissà se esisterà"... cari feltri, belpietro, sallusti, mi dispiace ma, insieme a salvini, berlusconi & co. avete ucciso la libertà, proprio chi sbandierava la libertà! da forza italia ora occorre chiamare il movimento berlusconiano "povera itali"... e lo dice chi ha sempre votato a destra!

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Lun, 20/06/2016 - 12:34

in quanti comini è sparita fi ? chiedetevelo perchè e continuate con il renzusconismo

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 20/06/2016 - 12:35

A Milano ha vinto l'Islam... i milanesi, che non sono andati a votare, saranno molto contenti.

giuseppe1951

Lun, 20/06/2016 - 12:36

E' ora che si inizi a rialzare la testa, Renzi ci stà affogando, ma noi dobbiamo reagire, per ora l'unica speranza e M5S, con Di Maio al governo.

mcm3

Lun, 20/06/2016 - 12:42

La scoinfitta del CDX a Milano viene dipinta come sfida in equilibrio, le sconfitte PD una debacle, Non una parola a sottolineare il fallimento politico del CDX, l'annientamento a Roma e Napoli, Si nasconde la realta' parlando dei problemi degli altri..

abocca55

Lun, 20/06/2016 - 12:44

E questo credete sia un bene per il Paese? Cadere nelle mani degli antagonisti? Abbiamo combattuto il nemico sbagliato, e credo che si persevererà con protervia. Che tristezza!!!

Mobius

Lun, 20/06/2016 - 12:45

Batosta del PD un corno. Hanno preso Milano, cioè la piazza più importante di tutte. Penso che i milanesi sapranno comunque fare buone cose, malgrado i bastoni sinistri fra le ruote, ma poi dovranno lasciarne il merito ai PDioti. Se si contentano, godranno...

ex d.c.

Lun, 20/06/2016 - 12:45

Il problema è che il CD ha perso Milano. Chi protesta per gli extra comunitari, per le tasse e quant'altro doveva votare Salvini, il programma del M5S non prevede soluzioni è solo a sn, più del PD renziano. Ci aspettano giorni grigi

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 20/06/2016 - 12:50

Mah, il "partito dell'anti-nazione" non esiste. Già è difficile mettere insieme il centro-destra (che a Roma ha fatto karakiri ...), figuriamoci se a livello nazionale la destra si può mettere insieme con il M5S! Quanto al PD, il partito della nazione non è mai nato, c'è solo un'alleanza di governo nazionale fra il PD e i centristi (compreso il centro-destra), che a Milano ha pagato, anche se con margini ristretti. Quindi le future elezioni politiche si giocano tutte, ancora una volta, sulla conquista dell'area moderata, mentre continuo a non credere nel successo, a livello nazionale del M5S, che adesso a Roma e Milano, avrà il suo bel da fare a mettere insieme populismo e governo effettivo della città.

AH1A

Lun, 20/06/2016 - 12:57

Basta con Renzi! Vogliamo leggere (almeno qui) qualcosa sui programmi di riscossa del CDX, o preferiamo l'estinzione! Vi rendete conto che se non fosse stato per Trieste (di certo non una Metropoli) il CDX non avrebbe avuto uno straccio di Sindaco?

david71

Lun, 20/06/2016 - 13:00

Vi do un consiglio ragazzi... togliete il blog al braveheart.. è imbarazzante anche per questo giornale...

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 20/06/2016 - 13:03

Errata corrige, nel mio post delle 12.50, intendevo Torino, e non Milano.

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Lun, 20/06/2016 - 13:05

Fino a qualche anno fa dopo le elezioni avevano vinto tutti, adesso invece hanno perso tutti. PD sconfitto, Lega massacrata perfino in Lombardia, Centrodestra scomaparso dalle grandi realtà urbane e M5S che pur sbancando Roma e Torino sono andati maluccio nel resto dei comuni dove si sono presentati (pochi peraltro). Se questo è il cambiamento mica c'è da essere tanto ottimisti...

mzee3

Lun, 20/06/2016 - 13:07

Un altro titolo sbagliato! Gli Italiani disillusi, arrabbiati e con poca CULTURA hanno fatto la scelta più facile ma la cosa GRAVE, GRAVISSIMA, che una parte minoritaria (ma di un certo peso) ha votato per dispetto solo per rabbia per non aver avuto visibilità. Ho sentito quel genio di Romani dire che adesso voteranno no al referendum solo per far cadere Renzi. Non perché nella legge ci sono cose che non gli piacciono, ma solo per far cadere Renzi. Questi sono i politici che fanno vincere i 5SS. Gentaglia che sfrutta il popolo e si intasca migliaia di euro al mese. Schifosi! Nemmeno a me piace eccessivamente Renzi, ma non è che voto no al referendum per far dispetto a lui o foto si per far dispetto alle opposizioni.

UNITALIANOINUSA

Lun, 20/06/2016 - 13:08

Now will see...dicono in America:adesso vedremo. Se,insomma,M5S e' un movimento "diverso" e tiene cura del popolo,o se anche M5S va al potere pe magna'. italiano in usa

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 20/06/2016 - 13:09

Naturalmente Renzi non pensa minimamente che gli Italiani sono stufi marci di inutili chiacchiere e promesse non mantenute o "diluite" all'inverosimile, tanto una volta "ingoiato il rospo" gli Italiani dimenticano in fretta.

david71

Lun, 20/06/2016 - 13:11

Ma il blog di un giornale non dovrebbe essere uno spazio di approfondimento?? Qua, se mai fosse possibile, si leggono fesserie peggio di quelle nel sito.

tuttoilmondo

Lun, 20/06/2016 - 13:13

Al movimento cinquestalle piace vincere facile. Con i voti della destra (non restituiti a Milano perché loro sono duri e puri: vedremo) hanno stra-battuto i cattocomunisti a Roma e a Torino. Ho sempre sostenuto che il popolo italiano non è maturo per la democrazia, e appena può s'infila in qualche forma di dittatura. Dall'inizio della Repubblica all'avvento di mani pulite, ci fu la dittatura democristiana. poi la dittatura cattocomunista (nonostante i nove anni di Berlusconi dove a governare l'Italia era la magistratura). E ora che succede? Il Popolo è disorientato.

leo.nar.do

Lun, 20/06/2016 - 13:14

Okay il 5Stelle ha vinto… ma ora la gente di Centrodestra si faccia furba e non voti più per i 5Stelle visto che prendono senza nulla dare in cambio … Per quanto riguarda il Centrodestra non è andata male se si analizzano i risultati dei Comuni capoluogo e i Comuni superiori … infatti si è passati dai 4 che ne aveva a 10 [7]+3 della Destra [Lega e Fratelli d'Italia fanno parte della coalizione] .. e nei comuni superiori ha avuto solo una leggera flessione passando dai 32 ai 30 … La vera batosta l'ha presa il Pd che ha perso su tutti i fronti passando dai 21 ai 9 [compresa la Sinistra] nei comuni capoluogo e dai 70 [+4 della Sinistra] ai 42 [+4] dei Comuni superiori …

Griscenko

Lun, 20/06/2016 - 13:19

Ricordo i commenti contro Grillo di quelli che non volevano che il M5S rimanesse "duro e puro". Alla fine ha avuto ragione Grillo! Salvini, impara la lezione! Basta con il centrodestra! Devi presentarti ovunque da solo. L'abbraccio con FI e con Fratelli d'Italia è mortale. All'inizio non governerai in nessun comune; col tempo diventerai un'alternativa possibile di governo del Paese.

ArturoRollo

Lun, 20/06/2016 - 13:20

Il titolo dell' articolo in parola e' incongruo. Il M5Stelle e' - appunto - un Movimento apolitico e probabilmente il piu' laico - e quindi piu' Patriottico - sulla scena Nazionale. Ad esclusione degli Anarchici. Ed anche tra gli Anarchici ci furono I Patrioti. Vanzetti (..o Sacco, non ricordo)condannato ingiustamente negli USA alla sedia elettrica - solo perche' Anarchico - prima della scossa mortale urlo': " VIVA L' ITALIA ". Negli anni 70 gli USA si scusarono con l' ITALIA per quell'esecuzione patita da un innocente.

qwertyuiopè

Lun, 20/06/2016 - 13:21

Quindi riassumendo: Il PD sconfitto a Roma, Torino e Napoli, M5S fuori dal ballottaggio a Milano e Napoli, Lega sconfitta a Varese e Bologna.... vuoi vedere che le elezioni le ha vinte FI grazie alla strabiliante vittoria di Trieste?

durando

Lun, 20/06/2016 - 13:24

mattaré; "accogliere tutti i migranti" ...anche se sono robusti giovanotti renitenti alla leva nei loro paesi ?...farnetica di arricchimento per litaglia (pidina)

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 20/06/2016 - 13:25

Palese disfatta di Renzi e del renzismo, che dovrebbe prenderne atto e lasciare. Se non lo farà, da qui al referendum, per lui e per quelli a lui vicini, sarà un calvario.

Nonlisopporto

Lun, 20/06/2016 - 13:29

non basta piu che gli elettori del pd vadano a votare

Ritratto di Chichi

Chichi

Lun, 20/06/2016 - 13:33

Più che disillusi, gli italiani direi che, illusi, hanno scelto M5S. Esso è tutto, tranne il partito anti-nazione. Fin dall’inizio hanno mandato in parlamento persone scelte con una manciata di voti su internet, senza avere la più pallida idea di chi erano e di chi li aveva votati. Non sottovaluterei il fatto che, in parlamento, li troviamo sempre insieme a SEL. Anche i loro discorsi sembrano fotocopie di quelli dei gruppi dell’estrema sinistra rimasti fuori. Se è così, Grillo ha rimesso in circolo, non il partito «antin-nazione», ma quello dello statalismo radicale e dell’ostilità preconcetta verso l’imprenditoria privata. Non mi sorprenderebbe, se Renzi desse il benservito ad Alfano, Verdini e compagnia saltante, per ricompattare il PD, aggregare M5S, SEL e ricuperare tutti quelli che, nella vecchia terminologia, erano gli «extra parlamentari di sinistra». Allora, sì, che quanti li hanno votati sarebbero «disillusi».

roberto zanella

Lun, 20/06/2016 - 13:36

e sarà sempre di più così , chi sono i moderati ? che fanno? cosa propongono? nulla...arrivano le moschee,arrivano gli immigrati che fotteranno i ceti medi e i più poveri e la Gelmini cerca i moderati ? certo che ce ne saranno ma sempre meno di tifosi del PPE e dell'Europa Unita ....ma FI va avanti così e dove vince è perchè c'è gente nuova della Lega...L'Europa è in guerra , a ottobre avremo 300000 immigrati irregolari in più e voi pensate che i milanesi dovevano votare Parisi? C'è qualche differenza fra lui e Sala ?

freud1970

Lun, 20/06/2016 - 13:36

Renzi, fossi in lei, farei un severo esami di coscienza, molta autocritica, tornerei da marte in italia, e capirei che il popolo sovrano, è stanco di sentire proclami, promesse mai realizzate, e quindi cavalca, sempre più il popolo dei 5 stelle, un movimento che incarna i bisogni reali degli italiani, e per favore, non chiamatelo populismo.

Duka

Lun, 20/06/2016 - 13:39

Ai milanesi: Tra qualche mese NON vi basteranno gli occhi per piangere. Avete scelto un buffone al cubo.

dario348

Lun, 20/06/2016 - 13:39

Vince grillo,pareggia bimbo minkia, noi perdiamo clamorosamente tutto...Sì trattava di scegliere tra chi sta con gli ITALIANI e che sta dalla parte degli stranieri clandestini e immigrati...complimenti stupidi idioti colletti bianchi.

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Lun, 20/06/2016 - 13:40

Anche questa volta la sinistra è stata battuta. Quando sembrava fatta, a sorpresa è spuntato un imprenditore .La poca oculatezza politica e problemi personali dell’imprenditore le hanno permesso una rivincita. Quando sembrava che non avesse più avversasi ha trovato il muro del partito degli “adesso basta ci pensiamo noi” Non gliene va bene una a questa sinistra. Che cosa sia e che cosa potrà fare il M5S è tutto da vedere. .Data la loro poca esperienza accomunata a tanta velleità qualche preoccupazione la danno ,ma non si sa mai, peggio di così non si può andare. Rimane comunque sempre in Italia il problema di un vuoto polito che i liberalismo democratico dovrebbe riempire.

aitanhouse

Lun, 20/06/2016 - 14:02

il messaggio degli italiani(quelli che hanno votato) è chiarissimo:finito il centrodestra per una serie di tradimenti da parte di voltagabbana abituali che hanno svenduto il voto degli elettori ai cattocomunisti, venuto a mancare la leadership berlusconiana perchè massacrato da vicende giudiziarie costruite e messe in atto dai suoi nemici, non c'era altra soluzione per arginare quell'odiosa marea rossa che ormai aveva già annegato nel fango delle tasse i risparmi di un popolo sballottato tra migliaia di provvedimenti succhiasoldi. Non sarà questa la soluzione definitiva dei problemi , ma è senz'altro un avviso di sfratto a chi si è arrogato il diritto di andare al governo senza passare per le urne ed un segno di pesante bocciatura per chi ha mosso i fili del teatrino.

aitanhouse

Lun, 20/06/2016 - 14:08

Questi del pd continuano a parlare solo per arieggiare la bocca; abbiamo sentito che un parlamentare pd gloriava di aver preso caserta dopo 20 anni...solo 5 anni fa il centrodestra prese il comune da una amministrazione di sinistra che nel 2006 aveva conquistato il comune.

unosolo

Lun, 20/06/2016 - 14:14

elettori del PD ?solo i tesserati incalliti che credono di stare nel PCI d'un tempo assai lontano sia dal popolo che dai pensionati , svegliatevi !

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 20/06/2016 - 14:16

Non si tratta di essere pro o contro il partito della nazione. Gli italiani sono disillusi da una classe dirigente di dilettanti, incapaci e corrotti. Il vero nuovo movimento, il primo ed il più forte, è quello degli gli astenuti, dei disillusi dalla politica, di destra, sinistra e centro, da inciuci, Nazareni, gufi, falchi, colombe, rottamatori e rottamati. Chi ha vinto lo ha fatto con il voto del 50% del 50% dei votanti; ovvero con il consenso di un quarto degli elettori. Chi ha vinto governerà “contro” la volontà di 3/4 degli elettori. Se però, oltre al numero degli elettori con diritto di voto, consideriamo l’intera popolazione, compresi i giovani, quella percentuale scende ancora: hanno vinto con il voto di 1/5 dei cittadini e quindi governano contro la volontà di 4/5 della popolazione. Questa non è democrazia, è una truffa.

tuttacolpadel68

Lun, 20/06/2016 - 14:17

@mcm3 : un buon analista ti potra' aiutare .... 51 a 49 con 500mila milanesi non andati a botare e leggasi 7000 voti musulmani a favore ti sembrano una vittoria sonante al pari di Roma , Torino e Napoli dove il Pd ha preso solo bastonate ????

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 20/06/2016 - 14:36

scassa lunedì 20 giugno 2016 Ha vinto il partito dell'astensione ,della delusione ,della nausea ,della Chiesa taroccati e dei novelli Robespierre compromessi dalla loro stessa ignoranza ,presunzione e onesta pelosa quando manca la convenienza segreta,.......in parole povere è l'inizio della fine a partire da Roma Caput Mundi che è caduta da marino nella Cloaca Maxima . A ottobre si confermerà la disfatta e "" addio Italia ,d'eroi nutrice e becchino la balia ...anzi la levatrice ,....che il decesso ti sia lieve !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!scassa.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 20/06/2016 - 14:36

Mentre nel centrodestra si continua a farneticare dell’unione dei “moderati”, il vero vincitore di queste elezioni è il M5Stelle che è contro tutto e tutti, non cerca alleanze né a destra, né a sinistra (per il momento), e tutto è meno che moderato. E ancora non abbiamo capito la lezione? Ma non illudiamoci sul rinnovamento e l’onestà dei grillini. Diamogli tempo, aspettiamo che abbiano le mani in pasta, capiscano i meccanismi della gestione del potere, e cominceranno a distribuire favori ad amici, parenti e sostenitori, spartirsi bustarelle, mazzette e tangenti. Finiranno con le mani sporche, come tutti i predecessori, perché ciò che è marcio non è il singolo politico corrotto (come vogliono farci credere); è marcio l’intero sistema, perché contiene in sé il verme che lo corrode dall’interno.

petra

Lun, 20/06/2016 - 15:25

Se Meloni e Salvini non avessero sbandierato ai 4 venti il loro voto a M5S, il M5S avrebbe vinto comunque dove ha vinto e molto prtobabilmente il CDX avrebbe vinto a Milano. Perchè? Provate a pensarci.

baio57

Lun, 20/06/2016 - 16:05

@ ITALIASETTIMANALE, mcm3 e cocomeriotas vari - Su 25 comuni capoluoghi di provincia il PD-elinquenziale governava in 21(VENTUNO!!), ora è stato riconfermato in 3(TRE!!!!!!).Il Cdx ha vinto per esempio a Trieste,Pordenone,Brindisi,Isernia,Salerno,Crotone,Novara ,Benevento,GROSSETO(!!!!!)ed n molti comuni diciamo "piccoli" ma con 40/50mila abitanti . A Bologna la città più rossa d'Italia,la sfidante leghista ha dato del filo da torcere al candidato del PD-elinquenziale ,anche nella ROSSA Toscana comuni come Montevarchi e Sansepolcro hanno visto la vittoria del Cdx,addirittura a Cascina (45000 ab.) HA VINTO LA LEGAAAA !!! Su tutti i quotidiani si parla di "Caporetto" del PD-elinquenziale ....fatevene una ragione .

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 20/06/2016 - 16:12

@petra, lasci perdere, senza i voti della destra, a Torino il M5S (che partiva con 11 punti di distacco) non avrebbe mai vinto.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 20/06/2016 - 16:44

MA;SE IL 50% DEGLI ELETTORI NON É ANDATO A VOTARE COME SI PUO DIRE CHE HA VINTO QUESTO OPPURE QUEL PARTITO?;QUI MI SEMBRA CHE IL NOSTRO POPOLO HA PERSO LA VOGLIA DI ANDARE A VOTARE ; É QUESTO PERCHE ORAMAI NON CE PIU SPERANZA CHE IL NOSTRO PAESE POSSA MIGLIORARE LE SUE CONDIZIONI; É IL PDPCI CHE CREDEVA CHE TOGLIENDOSI BERLUSCONI DI MEZZO AVREBBE AVUTO GIOCO FACILE CON IL MOVIMENTO 5 * L;HA PRESO IL QUEL POSTO IN UN MODO FENOMENALE. É, ADESSO CHE BERLUSCONI PER LORO NON CONTA PIU DIVENTA PIU DIFFICILE MOBILITARE I VECCHI KOMUNISTRONZI CHE SI MUOVEVANO AI LORO ORDINI COME ROBOT! QUI CHI É USCITO CON LE OSSA ROTTE É IL PDPCI CHE HA PERSO 18 SU 21 COMUNI CAPOLUOGHI!MENTRE IL CDX HA VINTO IN 9 CITTÁ CAPOLUOGHI!.

amledi

Lun, 20/06/2016 - 17:20

Da insegnante dico: la BUONA SCUOLA sarà la sua tomba.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 20/06/2016 - 17:33

Bene così, Parisi (con Gelmini, LaRussa, ...) a Milano sarebbe stato un disastro. Adesso avanti tutta, vediamo il M5S al governo a RM e TO (se csx e cdx li lasciano lavorare e non partono subito gli avvisi di garanzia) e il prossimo appuntamento è un bel No No No a ottobre!

unosolo

Lun, 20/06/2016 - 17:41

il voler aiutare banche , trivelle e i CDA delle banche a discapito dei pensionati e dei risparmiatori era evidente uno spostamento contro per manifestare in modo semplice contro questa politica suicida della nostra economia Nazionale ,il lavoratore dipendente con stipendi da fame mentre nella PA aumenti a pioggia , un governo che pensa solo ai interessi parentali non merita fiducia alcuna.

Ritratto di gino5730

gino5730

Lun, 20/06/2016 - 18:05

Il parttito di Grillo non è affatto populista,al contrario populista è Renzi con le sue spacconate.M5S è un movimento che sa quello che vuole e come ottenerlo.Per me è veramente il partito della nazione sul quale per serietà e capacità si può fare affidamento.Meno chiacchiere e più fatti,il contrario di Renzi.