L'acqua pura di sorgente dal rubinetto di casa

Osmotic Zero è il nuovo purificatore di IWM che non spreca una goccia. Il top della tecnologia

Viviana Persiani

L'acqua è un bene prezioso. Lo diamo, troppo spesso, per scontato e, il più delle volte, sprecandola. Certo, il desiderio di tutti è veder uscire, dal nostro rubinetto, un'acqua pura di sorgente. Da 30 anni, Osmotic, il purificatore d'acqua a osmosi inversa e raggi UV lo ha reso possibile, diventando il più venduto nel mondo, con ben 1 milione di pezzi in Europa. Merito di IWM, International Water Machines, che dal 1987 commercializza purificatori d'acqua di primissimo livello garantendo benessere, risparmio, comodità ed ecologia. Oggi i loro prodotti sono usati da milioni di utenti, in Italia: nelle case, negli uffici, nelle aziende, nei centri ospedalieri.

L'acqua che si ottiene con lo storico modello Osmotic, evoluto negli anni, è alcalina (pH elevato 7,4), pura (senza sostanze chimiche), leggera (basso residuo fisso), contenente calcio, magnesio, potassio e sali minerali. È come bere quella della sorgente più pura, in Pakistan, ai piedi dell'Himalaya, dove la popolazione Hunza arriva a vivere fino a 110 anni. Utilizzando il sistema più avanzato per la purificazione dell'acqua, l'osmosi inversa, e producendo acqua alcalina grazie alla pietra dell'Himalaya. Il liquido scorre nel filtro remineralizzatore in modo naturale, senza l'apporto di sostanze chimiche, proprio come avviene sulle montagne degli Hunza. L'acqua, pura e a basso contenuto di sodio, viene arricchita di calcio e magnesio di origine organica.

Il pH ottenuto è come quello del sangue umano, del latte materno e del liquido amniotico. La lampada sterilizzatrice assicura l'assenza di virus e batteri. Un'acqua a «Km zero», direttamente dal rubinetto di casa, che offre anche altri vantaggi: comodità e risparmio (niente bottiglie da trasportare e acquistare), benessere (nel bere, cucinare e lavare frutta e ortaggi), ecologia (diminuisce la plastica nell'ambiente). Lo sapevate che la maggior parte dei depuratori, quelli a serbatoio pressurizzato o diretti, buttano fino al 90% dell'acqua che, dopo essere passata dall'impianto, viene evacuata allo scarico?

Proprio per evitare questo spreco non sostenibile da tutti i punti di vista, IWM ha lanciato il nuovo Osmotic Zerø purificatore di ultima generazione, filtra l'acqua in entrata attraverso ben 5 fasi consecutive e l'acqua in eccesso viene riutilizzata e rimessa in circolo, all'interno dell'abitazione e utilizzata, ad esempio, nello scarico del water. Osmotic Zerø è l'unico al mondo che non spreca nemmeno una goccia d'acqua. Tecnologia pura, quindi, se si pensa anche che, attraverso l'app collegata al telefono e alla centrale di IWM che, oltre a riuscire a monitorare la quantità d'acqua purificata, si è in grado di avere segnalazioni di eventuali guasti e malfunzionamenti di Osmotic Zerø. E la nostra salute non può che beneficiarne.