L'alga dalle mille proprietà compagna della nostra vita

Si chiama «Ascophyllum nodosum Seagreens» ed è la materia prima dell'integratore completo Green Plus

Viviana Persiani

Non occorre essere vegetariani per conoscere le virtù delle alghe Kelp, diventate alleate sane ed efficaci per il benessere e la salute di chi, volendo intraprendere un programma dietetico, o semplicemente, desiderando ridurre il proprio peso, necessita dei giusti micronutrienti che, spesso, si rischia di trascurare.

Non conoscerete probabilmente la Ascophyllum nodosum Seagreens®, un nome difficile da ricordare per identificare un'alga bruna marina che dovrebbe diventare una compagna di viaggio della nostra vita, e non solo nei periodi di dieta, visto le sue mille proprietà, in virtù anche del marchio registrato che garantisce l'alta qualità del prodotto grazie alla metodologia impiegata nella raccolta e lavorazione.

Fonte di micronutrienti essenziali e bilanciati, l'alga certificata biologica, esente da irradiazioni, Ogm e contaminanti ambientali (quali metalli tossici e microbi patogeni) è la materia prima selezionata da Natural Point per la produzione di un integratore davvero completo. Green Plus, grazie alla disponibilità di proteine a elevato valore biologico, di minerali come selenio - molto importante per le persone di mezza età - ma anche di ferro, zinco e fosforo, senza trascurare le vitamina D, E, H, K, svolge, tra le tante, una funzione di riattivazione del metabolismo basale e controlla l'assimilazione dei grassi riducendo, di conseguenza, il peso del corpo.

Fonte anche di vitamine del gruppo B, l'Ascophyllum nodosum Seagreens® è approvato dalla Società Britannica dei Vegani e dalla Società Britannica dei Celiaci, proprio perché rappresenta un ottimo alimento per vegetariani e vegani, per l'elevato contenuto in vitamina B12 e ferro, in forme altamente biodisponibili.

Un toccasana? E pensare che questa alga, favorendo anche l'assorbimento dello iodio, tenendo a regime l'attività tiroidea, contiene anche acidi grassi essenziali e fibre solubili utili all'intestino. È ormai scientificamente provato che il ph acido dell'organismo favorisca infiammazioni e malattie. Il benessere non si misura solo in perdita di chili, anche se, soprattutto in questo periodo, l'attenzione di molti è concentrata sul display della bilancia. È importante sapere che la presenza combinata dei polisaccaridi, caratteristici delle alghe Kelp, ma anche di pigmenti come la clorofilla, le vitamine e i minerali, dall'importante effetto antiossidante, sembra essere in grado di legare metalli pesanti come il piombo, il cadmio e il mercurio e le tossine, eliminandoli poi per via intestinale.

Se si pensa che i metalli pesanti possono danneggiare le funzioni mentali e quelle del sistema nervoso centrale, ben venga l'aiuto di un integratore completo come Green Plus. Green Plus, di Natural Point è reperibile in erboristeria, farmacia, parafarmacia e negozi di alimentazione naturale.