"Non bere più di tre bicchieri di latte al giorno"

I risultati dello studio condotto dall'Università di Uppsala, in Svezia sul consumo di latte

Attenzione a non bere troppo latte. In base ai risultati di uno studio condotto dall'Università di Uppsala, in Svezia, le donne che ne bevono oltre tre bicchieri corrono più rischi di morire nei successivi vent'anni. Inoltre, contrariamente al luogo comune sul calcio, troppo latte procurerebbe alle donne maggiori probabilità di subire fratture. L'ipotesi degli scienziati è che a provocare danni sia il galattosio presente nel latte: "Il composto darebbe il via una reazione ossidante ed infiammante, quest'ultima in grado di affliggere le ossa e la longevità delle donne". Cosa fare dunque? Dalla Svezia consigliano di sostituire il latte in eccesso con yogurt e formaggi, ricchi di calcio ma poveri di galattosio.

Commenti

Altoviti

Mer, 08/06/2016 - 23:14

Si sapeva già da tempo ma sarebbe bene ripeterlo, il latte favorisce l'osteoporosi perché acidifica il corpo e dunque l'organismo consuma calcio per tamponare l'acidificazione, mentre l'insalata e le verdure in genere aiutano ad assorbire il calcio.