Preparare la bistecca perfetta: gli errori da evitare

Preparare una bistecca perfetta può sembrare facile, eppure ci sono 9 errori comuni che le persone fanno: ecco quali sono e come evitarli

Per gli amanti della carne, pochi piatti possono essere messi a confronto con una buona bistecca succosa. Sebbene preparare una bistecca perfetta possa sembrare facile, in realtà non lo è e ci sono degli errori comuni che si compiono che possono rovinare il pasto. Ecco dunque quali sono quelli da evitare per cucinarne una in modo ideale.

L'errore principale che la gente compie quando prepara una bistecca è quella di prenderla direttamente dal frigorifero per cucinarla: infatti, dovrebbe essere a temperatura ambiente, poiché in tal modo si ottiene un processo di cottura più uniforme. Poi, in tanti non fanno riscaldare bene la padella, cosa che porta a una carne cotta male, e la condiscono solo da un lato. Si dovrebbe usare un mix di sale marino e di diversi tipi di pepe macinato fresco.

Altro sbaglio comune è quello di lasciare la bistecca al centro della padella, quindi direttamente sulla fiamma. Meglio scottarla velocemente a padella rovente e poi spostarla di lato, a meno che non la si voglia rovinare. Poi, diverse persone la bucherellano con una forchetta per capire se è cotta bene: in questo modo tutto il succo della carne fuoriuscirà e si otterrà un piatto poco saporito.

Infine, non bisogna capovolgere la bistecca più di una volta; non fare pressione sulla stessa con una forchetta o un paio di pinze così da mantenere il grasso all'interno della carne; non servirla direttamente dopo aver spento il fuoco o sulla griglia, poiché lasciarla riposare farà in modo che la carne si rilassi e che i succhi tornino al centro. E non dimenticare di condirla nuovamente prima di servirla, dato che molti dei condimenti si perdono nel processo di cottura.

Commenti

PaolodC

Gio, 03/05/2018 - 11:36

Interessante, ma non capisco perché si dovrebbe mettere il pepe, per renderla indigesta? Io uso solo sale e al massimo un pochino di cipolla.

veromario

Gio, 03/05/2018 - 12:31

non capisco cosa centri la padella,chi è quell'imbratto che cuoce la bistecca in padella.

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Gio, 03/05/2018 - 13:28

Se la bistecca è di carne buona non servono condimenti, ma solo sale quanto se ne gradisce (meglio poco per la salute). Quanto alla padella non capisco nemmeno io cosa centri... la bistecca andrebbe fatta alla brace sulla griglia. Se non si può fare, sui fornelli di casa la bistecchiera è una discreta soluzione, a patto di usare quelle di ghisa parecchio pesanti e non quelle "cosette" ridicole in alluminio.

mariolino50

Gio, 03/05/2018 - 14:34

La vera fiorentina va cotta alla griglia, ma non è facile a casa pur avendo la griglia, meglio andare dai professionisti del ramo.