Strategie efficaci per una pancia piatta

Ridurre il girovita ed eliminare il grasso che si concentra attorno all’addome è una delle preoccupazioni maggiori in vista della bella stagione. Ecco i nostri efficaci consigli per una pancia piatta

Il grasso che si concentra attorno alla pancia è quello più difficile da eliminare.

Siamo alle porte della nuova e calda stagione e una delle nostre preoccupazioni è quella di ridurre il girovita rendendo piatta la pancia. Il grasso addominale, oltre ad essere inestetico, se immerso in profondità può provocare dei seri problemi di salute.

Il grasso sulla pancia può comportare il rischio di diabete di tipo 2, il colesterolo alto, malattie cardiovascolari. La pancetta più generarsi a causa di scorrette abitudini alimentari o di vita come la sedentarietà, la mancanza di sonno e lo stress accumulato. Spesso la pancia è legata ad un fattore genetico e ormonale.

Per liberarvi della pancia in vista della bella stagione e della tanto attesa “prova costume” ecco delle strategie utili:

- Fare una passeggiata quotidiana: al bando la sedentarietà. Dedicate almeno una mezz’ora delle vostre giornate per fare una camminata a passo sostenuto. È efficace per attivare il metabolismo;

- Sì all’esercizio aerobico: svolgete per due o tre volte alla settimana uno sport in grado di aumentare la frequenza cardiaca come la corsa, la bicicletta e il nuoto. Anche fare jogging per circa 10 km a settimana risulta efficace per rendere piatta la pancia;

- Occhio alla postura: prestate attenzione a come vi sedete. Rimanere per lungo tempo con la schiena curva provoca una deviazione del muscolo addominale. Di conseguenza la pancia si sposta verso l’esterno. Quando siete seduti cercate di posizionare dritta la schiena, tenete la testa alta e le spalle rilassate. Non sovraccaricate la zona lombare;

- Riducete lo stress: quando si è stressati, il corpo produce una grande quantità di cortisolo. Questo ormone aumenta il senso della fame e ridistribuisce il grasso addominale. Cercate di ridurre le fonti di stress. Dedicate del tempo a voi stessi per svolgere un’attività piacevole e rilassante come leggere un libro, praticare yoga e meditazione, ascoltare musica;

- Alimentazione proteica: chi svolge attività fisica dovrebbe privilegiare una dieta ricca di proteine. Seve per prevenire la fame e ridurre l’accumulo di grassi in eccesso attorno alla pancia. Sì agli alimenti ad alto contenuto proteico come ricotta, pesce e legumi;

- Prediligete i grassi buoni: essi sono contenuti in alimenti come noci, avocado, semi, salmone e tonno. Non si accumulano nel nostro organismo trasformandosi in grasso in eccesso.