Tatuaggi in spiaggia: possono essere pericolosi

Non saranno permanenti ma sono forse più rischiosi, soprattutto se fatti in spiaggia

Tatuaggi temporanei all'hennè da evitare, soprattutto se fatti in spiaggia. In estate viene voglia di mostrare un corpo abbronzato, tonico e magari con un bel tatuaggio da far vedere.

Ma se il timore che sia permanente ci fa desistere dal farlo, siamo invece allettati all'idea di poterlo esibire solo per qualche settimana, senza doverlo avere per tutta la vita.

Attenzione però, perchè i tatuaggi, anche se semipermanenti possono creare notevoli problemi. L'hennè, un colorante naturale che in Italia viene usato prevalentemente per tingere i capelli, in estate ha spesso la funzione di regalare al nostro corpo decori particolari che ricordano quelli veri.

L'hennè vero e proprio è una soluzione naturale, ma se usato come tatuaggio viene sovente arricchito dalla parafenilendiammina, PPD, un additivo chimico molto pericoloso e proibito dall'Unione Europea. O almeno in dosi elevate. Nelle tinture per capelli la massima percentuale ammessa è del 6%.

Può infatti provocare reazioni allergiche anche gravi, eruzioni cutanee per diverse settimane, in individui particolarmente sensibili. In rari casi un soggetto molto delicato, rischia di incorrere in ustioni chimiche complicate da curare.

La spiaggia non è certo il luogo più appropriato dove scegliere di fare un tatuaggio che sembra innocuo. Sia per il fatto che l'igiene a bordo mare difficilmente può essere garantito, sia perchè non si ha la certezza che la composizione sia 100% vegetale.

Per avere un colore nero deciso e molto simile ai tatuaggi permanenti dovrebbe essere usato l'estratto di Indigofera Tinctoria, più comunemente conosciuto col nome di Indigo, ma questa pianta è molto difficile da trovare in Italia e in particolar modo sulla spiaggia.

Se proprio vogliamo un tatuaggio all'hennè rivolgiamoci a professionisti che possono mostrarci la vera composizione del prodotto usato.

Commenti
Ritratto di makko55

makko55

Gio, 16/08/2018 - 14:12

A cosa servono i tatuaggi ??

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 16/08/2018 - 22:10

Tatuaggi: in spiaggia o in montagna sempre sxxxxxxxe sono.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 17/08/2018 - 17:10

Quelli che si fanno tatuare, per me, sono dei mentecatti! Cosa credono, di rimanere sempre giovani! A proposito dei giovani, quando sento qualche giovinastro sparlare degli anziani, rispondo: Loro sono diventati vecchi, bisogna vedere tu se ci arrivi! Di solito rimangono senza parole e non rispondono.