Zanzare: come allontanarle in modo semplice

Zanzare, presenza fastidiosa estiva, sono una costante piuttosto pressante che incide sulle serate e sul loro relax da vacanza

Le zanzare sono una presenza fastidiosa formato tascabile; altamente invadenti possono rovinare l'atomsfera serale estiva ma anche il sonno notturno. Tenerle a bada è possibile, anche solo per poco, così da ottenere una piccola pausa dal loro invadente ronzio e pressante pungiglione. Rimedi facili, veloci, immediati, da mettere in atto per soluzioni rapidissime.

  • Ventilatore: amico fedele per combattere l'afa casalinga può trasformarsi in un'arma efficace contro le zanzare, per poter soggiornare sul balcone o in giardino senza fastidio. Basta accenderlo e posizionarlo nelle vicinanze, l'aria emanata a grande velocità possiede una grande potenza in grado di scacciare le stesse.
  • Picaridinia: nota anche come icaridina è un repellente utilizzato per combattere le zanzare, applicata correttamente su pelle e indumenti crea una barriera invalicabile. È una sostanza chimica che nasce dall'estrazione di una pianta legata a quella del pepe, con effetti molto validi.
  • Abiti: meglio tessuti leggeri, larghi e chiari, in grado di schermare la pelle dall'attacco di questi insetti pungenti. La distanza del tessuto dalla pelle impedisce l'azione delle zanzare, che finiscono per agire a vuoto.
  • Alcolici: sudore e birra una combinazione intrigante per le zanzare che si sentono attratte dagli appassionati del luppolo verso cui si dirigono senza esitazione. Meglio evitare di bere alcolici all'aperto così da contrastare l'aggressività di questi insetti.
  • Agrumi: piante e fiori della famiglia degli agrumi come barriera validissima, l'odore agrumato e amaro è un forte deterrente che non amano e che preferiscono scansare.
  • Fumo: un piccolo fuoco, una brace accesa che produce fumo, aiuta a contenere la presenza delle zanzare, su cui far ardere rami di lavanda, menta, timo, melissa e salvia. Deterrenti naturali insieme al fumo, in grado di scacciare queste presenze noiose. Importante circoscrivere la fiamma e la brace, i modo che emani solo unfumo leggero e sicuro da estinguire prima di entrare in casa.
  • Acqua: adorata e prediletta dalle zanzare, l'acqua è la sostanza che più di tutte amano dove radunarsi per deporre uova. Per questo è bene cambiare con frequenza quella presente in ciotole, vasi, sottovasi e bicchieri posizionati in giardino e sul balcone per fiori e animali.
  • Candele e oli profumati: un vasetto contenete olio al limone ed eucalipto aiuta a creare una zona libera dagli insetti, ottime anche le candele per esterno con questa profumazione da monitorare sempre, quindi le acque profumate.
Commenti

Pitocco

Mar, 10/07/2018 - 22:37

Consiglio spassionato, vivendo vicino alla laguna: le zanzare sono come certe persone maledettamente infami e fastidiose. Procuratevi una buona dose di bestemmie e il primo che vi redarguisce stampategli in faccia una badilata. Le zanzare dopo spariscono.

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 11/07/2018 - 08:12

Pitocco SANTO SUBITO