Salvata la pergamena della Lega Lombarda contro il Barbarossa

Dall’Archivio di Stato di Genova emerge la prestigiosa pergamena del 1167 che sancisce l’unione in alleanza di alcuni Comuni lombardi contro Federico Barbarossa e subito parte l’allarme per la ricerca di fondi destinati a salvarlo dalla muffa e dal deterioramento legato al logorio del tempo. Ebbene quei soldi sono stato trovati dalla Lega Nord che ha messo a disposizione quasi trecento euro per sottrarre a muffa e polvere quel documento e quel patto che più tardi nel tempo si sarebbe esteso a centri padani e veneti anch’essi pronti a condividere la lotta contro l’invasore germanico. Alessio Piana, il consigliere del Carroccio che si è fatto promotore dell’iniziativa per salvare il documento dall’incuria, ha poi chiesto all’Archivio di Stato se, oltre al documento relativo all’alleanza della Lega lombarda, anche equivalenti testi relativi alla storia della Liguria si trovassero nelle stesse drammatiche circostanze.