Salvati mamma «riccia» e i quattro figli

Cinque ricci, una mamma e i suoi quattro cuccioli, sono stati salvati dalla Lipu di Roma. Lo ha reso noto la delegata del sindaco di Roma per i diritti degli animali, Monica Cirinnà, la quale ha precisato che i ricci ora stanno bene e tra un paio di settimane saranno liberati e potranno proseguire la loro vita in natura. La femmina adulta era stata raccolta per strada, dieci giorni fa, da alcune persone che l’hanno poi portata alla Lipu di Roma, perché era denutrita e disidratata. La notte prima che arrivasse al centro, la «riccia» ha partorito nella casa dei suoi soccorritori i quattro piccoli. «I ricci sono arrivati al centro recupero fauna selvatica del Bioparco debilitati. La madre, pur essendo molto debole, cercava comunque di allattare i suoi cuccioli - raccontano Francesca Manzia e Chiara Manghetti della Lipu di Roma».