Samp: aspettando Romero, si tratta per Bacinovic e Pasquato

È ripresa a pieno ritmo, per i ragazzi di mister Atzori, la marcia di avvicinamento alla gara di Empoli di sabato alle 19, valida per il terzo turno di Coppa Italia, che deve far dimenticare l’esordio non certo brillante con l’Alessandria di domenica scorsa. Nella seduta pomeridiana di allenamento di ieri, Poli, Soriano, Accardi e Tissone hanno lavorato a parte. Oggi, altro allenamento pomeridiano preceduto dall'incontro con l'arbitro Mauro Bergonzi. Intanto, si ravviva il mercato, con la voce che riguarda il centrocampista sloveno Armin Bacinovic, in uscita dal Palermo. L’ipotesi è quella di uno scambio: in blucerchiato milita Andrea Poli, pedina molto gradita alla società rosanera, che potrebbe inserire proprio l'ex Maribor come parziale contropartita, anche perché la richiesta della Samp per rinunciare a Poli si aggira sui 10 milioni di euro, cifra che poche società sarebbero in grado di spendere pagando in contanti. Altra trattativa accreditata è quella relativa a Cristian Pasquato che si sta mettendo in ottima evidenza nella Juventus di Antonio Conte ed è al centro di numerose voci di mercato. Tra le pretendenti, si sarebbe inserita anche la Samp cui il ragazzo era già stato accostato a inizio estate. Infine, il caso-Romero: dovrebbe sbloccarsi entro poche ore la trattativa per portarlo fra i pali della Sampdoria. La fumata bianca, questa volta, sarebbe davvero imminente: l'accordo per il passaggio del portiere della nazionale argentina è già stato trovato da tempo e l'AZ Alkmaar non ostacolerà la trattativa. Restano da ultimare, pare, solo alcuni minimi dettagli.