Samp in campo, e troppe sirene dal mercato

(...) ai nostri migliori giocatori – dice Atzori - è giusto lasciarlo andare. Felice che sia rimasto Palombo, però. E spero resti anche Gastaldello». Sul mercato, il difensore padovano è conteso da Chievo e Parma. Su Pozzi gli interessamenti di Catania, Parma e Fiorentina (ma è spuntata anche l'ipotesi di uno scambio col Brescia per Caracciolo), ma per ora l'attaccante non si muove. Stasera la sfida col Livorno di Novellino: l'ex mister blucerchiato era stato anche allenatore dello stesso Atzori, ai tempi di Perugia. «Vorrei battere il mio maestro. Ma soprattutto ripetere la sua carriera» dice Atzori.
Probabile formazione della Samp: Da Costa in porta, Volta, Costa e Accardi in difesa, Padalino, Obiang, Palombo e Castellini a centrocampo, Semioli, Maccarone e Bertani in attacco.