La Samp cede Poli all’Inter Doccia fredda per i tifosi

Non mancano i malumori, tra i tifosi della Sampdoria, dopo che la società blucerchiata ha deciso l’altra sera di cedere uno dei cosiddetti «pezzi pregiati», Andrea Poli, all’Inter. A pochi giorni dalla fine del mercato. E dopo che quasi 17.000 abbonati avevano dato fiducia al nuovo corso doriano. Poli è reduce da una stagione tutt’altro che esaltante, però il fatto che sia passato ai nerazzurri (1 milione per il prestito oneroso, 6 per l’eventuale riscatto) testimonia il valore del giocatore. Pasquale Sensibile non usa troppi giri di parole: «Lasciamo andare Poli, non potevamo negargli l’opportunità di andare in una grande come l’Inter. Può essere un’occasione importante di crescita per lui». Alla Samp arriverà anche «un’opzione per un giocatore del settore giovanile dell’Inter, che verrà definito prossimamente».