Samp Curci c’è a Cesena, Zauri out ballottaggio Accardi-Volta

La buona notizia arriva, dopo gli esiti degli esami, direttamente dal social network più famoso, da Facebook: Gianluca Curci infatti ha pubblicato una breve dichiarazione sulla sua pagina ufficiale in merito all'infortunio rimediato a San Siro: «Ciao a tutti..è Gianluca che scrive.. fortunatamente gli esami hanno dato esito negativo e nei prossimi giorni ritornerò con il gruppo.. Vi aggiornerò prossimamente..forza Doria e buona notte a tuttiiiiii». Sogni d'oro per Di Carlo che ora ha qualche chance in più per recuperare il suo numero uno.
Poche speranze invece ci sono per Zauri, ma con la buona prova di Volta nell'ultima gara con l'Inter e con il rientro di Lucchini, la situazione appare non troppo preoccupante, senza contare che c'è anche Accardi che ha dimostrato di essere completamente recuperato disputando il match contro la Fiorentina. Il difensore, nonostante la frattura del setto nasale, è comunque abile e arruolato: «Sono arrivati molti giovani di grande valore, che si sono inseriti rapidamente in maniera tale da assicurare un contributo importante. Io ora sto bene, anche se avrei volentieri evitato l'ultimo infortunio, ma la cosa importante è essere pronti se Di Carlo avrà bisogno di me a Cesena».
A trascinare la difesa sarà come sempre Daniele Gastaldello: «Se adesso ci fermiamo vuol dire che non abbiamo capito niente e ora vogliamo andare a Cesena con la stessa mentalità e con la stessa voglia di imporre il nostro gioco. Se crediamo di aver già vinto la partita perché il Cesena è inferiore all'Inter, allora torneremo a casa con una sconfitta». Per quanto riguarda Semioli il centrocampista salterà certamente la prossima sfida mentre saranno da valutare le sue condizioni per la gara di Europa League di giovedì prossimo contro il Metalist.