Samp Debutta «Erg mobile»

(...) per questa squadra, ma forse la politica della comunicazione non è il suo forte. Il presidente invece può parlare di certe cose». Tornando alla Nazionale, Garrone si lascia scappare una battuta sul grande escluso, Antonio Cassano: «Il ct avrà le sue motivazioni per non convocarlo ma deve guardare tutte le caratteristiche di un attaccante. Spero, ma penso sia così, che non ci siano motivazioni personali tra Lippi e Cassano». Infine, il mercato: sul piatto dei rinnovi c'è ancora il nodo più spinoso, il contratto di Angelo Palombo. Per la prima volta però Garrone si sbilancia: «Con Angelo abbiamo vissuto anni splendidi: rimarrà con noi». Gli obiettivi: il derby? «Prima c'è la semifinale di Coppa Italia contro l'Inter. Non dobbiamo distrarci. Poi al derby ci penseremo». Domenica debutta come sponsor Erg mobile .