Samp, il futuro contro il passato

Mister Mazzarri torna a Reggio Calabria con un dubbio in attacco e uno in difesa

Non ha mai vinto in trasferta e cercherà di farlo oggi allo stadio San Nicola di Bari. Contro i biancorossi, calcio di inizio ore 16, arbitro Girardi di San Donà di Piave, lo Spezia cerca punti pesanti per proseguire la corsa verso i play-out. «Dobbiamo dare seguito alla vittoria di sette giorni fa contro il Ravenna - ha detto Antonio Soda allenatore dei liguri - e questo scontro fuori casa può essere determinante per i nostri obiettivi. Non dobbiamo avere paura. Dobbiamo cercare il colpo esterno, è fondamentale». Soda dovrà fare a meno di Camorani, esterno di destra squalificato, ma ritrova Herzan. Confermato lo schieramento 3-4-3-, «quello che ci dà maggiori garanzie sia davanti che dietro», ha concluso il trainer spezzino. Questo un possibile schieramento dello Spezia (3-4-3): Santoni, Ceccarelli, Bianchi, Tedeschi, Herzan, Romondini, Padoin, Gorzegno, Millesi, Guidetti, Eliakwu.