Samp Hugo verso Firenze Manchester City per Cassano?

La prima delle due settimane clou per il mercato della Sampdoria sta per cominciare. Già domani, o al massimo giovedì, si incontreranno la società e Angelo Palombo per risolvere uno dei nodi più spinosi. Il prolungamento sembra vicino, nonostante da Firenze continuino a dare il capitano tra gli affari già fatti. Per ora non è così, perché Palombo non ha alcuna intenzione di lasciare Genova per Firenze. Se dovesse arrivare un grande il numero 17 potrebbe anche fare un pensiero all'addio, ma solo per Milan, Inter e Juve. Nel frattempo chi potrebbe andare alla Fiorentina, e la trattativa potrebbe concludersi a breve, è Hugo Campagnaro. Corvino vuole portarlo in Toscana, mentre Beppe Marotta (che ieri ha incontrato Del Neri, l’accordo sembra ormai imminente) ha chiesto 6 milioni. Si tratta, ma la cessione è possibile, perché un pezzo pregiato dovrà partire, con Pazzini blindato e Palombo che potrebbe rappresentare il futuro. Discorso diverso per Cassano: il club di Corte Lambruschini sarebbe disposto a prendere in considerazione una sua cessione. Vendita difficile perché in Italia Cassano non ha mercato: la Juve ha preso Diego, l'Inter avrebbe opzionato Milito e Motta e il patron Massimo Moratti non vuole investire altri soldi. Così l'unica ipotesi è una partenza verso il Manchester City. L'anello di congiunzione si chiama Roberto Mancini che sta per firmare per i Blues. Con i 20 milioni la campagna acquisti potrebbe cambiare direzione: con Palombo, Pazzini e con un nuovo difensore e un nuovo centrocampista esterno di valore potrebbe nascere la nuova Samp pronta a ripuntare all'Europa. In tutto questo la società ha comunicato che il ritiro si terrà a Moena.