Samp Pazzini va in panchina

Giampaolo Pazzini contro il Palermo partirà dalla panchina. A due giorni dall'arrivo dell'attaccante, il primo problema da risolvere diventa quello di un eventuale impiego del nuovo bomber dal primo minuto, ma a dissipare le incognite ieri è stato Walter Mazzarri, che sui due neo acquisti ha risposto così: "Raggi mi ha dato l'impressione di essere un professionista serio: nonostante abbia giocato poco, sin qui, ha dimostrato nei test di star bene e nelle esercitazioni ha cercato di assorbire quel che gli dicevo come una spugna. Pazzini invece è arrivato soltanto ieri, non so quale sia veramente la sua condizione: non dimentichiamoci che a Firenze giocava poco, e per l'investimento che rappresenta ho il dovere di tutelarlo dalle responsabilità o da esaltazioni varie. Ragionerò con equilibrio e domenica vedrete». Come dire: Pazzini lascerà il posto a Bellucci, partendo invece titolare in Coppa Italia il mercoledì successivo con l'Udinese. Spazio quindi, in avanti, alla vecchia guardia mentre non è escluso l'impiego di Raggi dal primo minuto.