La Samp si illude Maccarone la sveglia

Genova Per la Samp doveva essere la partita della tranquillità. Invece contro il Siena si vede solo Cassano. Il tecnico ligure parte con il tridente ma gli ospiti passano in vantaggio con l'ex Vergassola complice un errore di Ferri, poi il pareggio nel recupero con Bellucci. Nella ripresa ci pensa Pazzini a spianare la strada alla Samp dopo un grande assist di Cassano. Prima spreca Padalino, poi è Maccarone a fissare il definitivo pareggio. Con questo risultato il Siena interrompe un digiuno esterno di 383 minuti.