La Samp vince 1-0 a Spalato e ipoteca l’Uefa

Spalato - Nel secondo turno preliminare di Coppa Uefa contro l'Hajduk Spalato, la Sampdoria, in attesa dell'arrivo di Antonio Cassano, vince grazie ad un gol del difensore Campagnaro al 44' del primo tempo, a segno pochi secondi dopo aver sostituito Accardi per una sospetta distorsione al ginocchio: punizione di Volpi e colpo di tacco alle spalle di Balic.

Gli uomini di Mazzarri però soffrono soprattutto nella prima parte di gara. Al 9' Sammarco effettua un retropassaggio a Castellazzi che tocca con le mani: punizione a due e doppia traversa di Cernat e Andric, mentre ancora Cernat colpisce un altro legno al 14'. Nel secondo tempo Mazzarri cambia: dentro Montella al 16' per Caracciolo ma è ancora l'Hajduk che si rende maggiormente pericolosa. La Samp si chiude e ipoteca il passaggio al primo turno di Uefa.