Sampdoria Che figuraccia senza Cassano: 0-3 a Liegi

Liegi. Una Sampdoria con la testa al derby di domenica, arriva a Liegi e rimedia una delle sconfitte più pesanti e sacrosante della stagione. Un entusiasmo incredibile scatena i belgi che passano in vantaggio al 23’ con Camargo, raddoppiano dieci minuti dopo con Onjewu e si portano sul 3-0 a due minuti dalla fine del primo tempo. Doriani nervosissimi, Dessena rischia il giallo in più di una occasione, Franceschini e Lucchini invece se lo vedono sventolare assieme a Delvecchio .