Sampdoria e Inter, tre notti insieme

Bella di notte. La Sampdoria che ha raggiunto la semifinale di coppa Italia, se la vedrà contro l'Inter per 3 volte in 7 giorni e sempre in notturna. Ieri la Lega Calcio ha ufficializzato le date e gli orari delle due sfide del torneo tricolore che verranno disputate mercoledì 24 gennaio, a Genova, e giovedì 1 febbraio, a Milano, sempre alle 21. Samp in casa, dunque, per l'andata della semifinale e blucerchiati tra le mura amiche anche tre giorni dopo in campionato nel posticipo (ore 20.30) della 21esima giornata. Una full immersion contro i colori nerazzurri che ha anche galvanizzato i tifosi dell'Inter in Liguria che, per sabato 27 gennaio, hanno organizzato una cena di gala con la squadra di Moratti all'hotel "Sheraton" vicino all'aereoporto genovese. Una serata a sfondo benefico organizzata dal club "Liguria nerazzurra" che vedrà anche la partecipazione di Inter Channel.
Dalla affascinante sfida con l'Inter di Mancini a quella più imminente contro l'Empoli di un altro ex, Gigi Cagni. Domenica al Castellani Novellino, già orfano di Volpi e Castellazzi (giocheranno Parola e Zotti), recupera Francesco Flachi che ieri si è allenato regolarmente con i compagni. Si sono allenati ancora a parte Berti e Falcone. Ad arbitrare la gara di Empoli sarà Masiello di Como. Per lui settima gara nella massima serie, raccolte tra le stagioni 2005/06 e 2006/07. Ha arbitrato la Samp solo una volta, durante questo campionato, nella gara casalinga dello scorso novembre tra Sampdoria e Chievo (finì 3-0 per gli uomini di Novellino).
In Toscana Novellino festeggia la panchina numero 200 in blucerchiato, con 168 gettoni in campionato (130 in A, 38 in B), 26 in coppa Italia e 6 in coppa Uefa: il tecnico irpino scavalcherà Eriksson fermo a quota 199 presenze, diventando, dopo Boskov, il tecnico più presente sulla panchina doriana. Ma tagliano traguardi importanti anche Luigi Sala e Cristian Zenoni: per il difensore centrale partita numero 400 in carriera, per il terzino 300esima gara tra i professionisti, di cui 200 in serie A.
Intanto ieri la Samp ha annunciato l’arrivo, per la prossima stagione a titolo di compartecipazione del ventenne centrale difensivo Massimo Volta attualmente in forza al Carpenedolo.