Al San Babila Valeria Valeri porta in scena «Gin Game»

Domani debutterà al Teatro San Babila «Gin Game» con Valeria Valeri e Paolo Ferrari. «Gin Game» offre la visione di uno spaccato esistenziale riguardante due vecchi, Fonzia e Weller, ospiti di una casa di riposo. Weller, ricercatore di mercato in pensione, insegna a Fonzia, una vecchia puritana figlia di un pastore metodista, il gin nel quale da sempre eccelle ed è affettuoso e cordiale ma quando Fonzia, che ha imparato subito, comincia a vincere superando il maestro, scatena il suo disappunto, tanto più crescente fino a diventare collera, rabbia allo stato puro.Dietro questa collera si nascondono ragioni più profonde del semplice orgoglio ferito.