San Desiderio La squadra di Abbundo promossa in Prima

Ancora Dodo Veroni gol e il San Desiderio lascia la Seconda categoria per volare in Prima. Erano in cinquecento ieri sera al campo di «Sande» per spingere i gialloblù verso una storica promozione. L’unica squadra dilettantistica ligure a vantare una tifoseria organizzata, i «Dominanti», è arrivata ai play off del campionato come seconda classificata con 66 punti, uno in meno del Sant’Olcese. A cadere sotto i colpi del San Desiderio sono stati quelli dell’Anpi Casassa battuti per 2-1. Grande festa sugli spalti e il presidente Nicola Abbundo portato in trionfo: «Sono soddisfatto di quello che ha fatto la squadra in questa stagione - ha detto Abbundo - e ringrazio i tifosi che ci hanno seguito tutto l’anno. Il prossimo sarà un campionato ancora più esaltante».