San Lorenzo, giallo sul ferito «scomparso»

Frammenti di vetro di una macchina, un casco, un bossolo «infranto» e due macchie rosse. È quello che i carabinieri hanno trovato ieri mattina per terra in via dei Volsci angolo via degli Etruschi a San Lorenzo. I carabinieri sono intervenuti dopo che alcuni cittadini avevano segnalato una persona ferita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di piazza Dante e del nucleo operativo di via In Selci che non hanno trovato traccia del ferito o degli aggressori. Per terra solo i reperti e le macchie che saranno analizzate in laboratorio per accertare se si tratti di sangue. Accertamenti in laboratorio saranno effettuati anche sul bossolo che era per terra, che poteva anche trovarsi lì da tempo. Al momento non hanno dato esito gli accertamenti effettuati negli ospedali della Capitale dove non risultano persone medicate per ferite da arma da fuoco. Gli inquirenti indagano a tutto campo. Non escludono che si possa essere trattato di un tentativo di rapina o di un regolamento di conti.