A San Pietro e Paolo cade un cornicione

Un pezzo di cornicione della chiesa dei Santi Pietro e Paolo, all’Eur, si è improvvisamente distaccato dall’edificio intorno alle 11 di ieri mattina. Una lastra di marmo, grande tre metri per cinquanta centimetri e alta dieci centimetri, è rimasta in bilico a un’altezza di circa venti metri, mentre una parte è precipitata al suolo. Per fortuna in strada in quel momento non vi erano passanti e non ci sono stati feriti. I vigili del fuoco hanno rimosso i detriti e nel frattempo i vigili urbani dell’XI gruppo hanno chiuso il piazzale antistante la chiesa per consentire anche la rimozione delle auto in sosta e agevolare le operazioni dei pompieri.