A San Pietroburgo nuova commessa da 20 milioni

Prysmian ha acquisito una nuova commessa del valore di 20 milioni in Russia per la realizzazione di una rete elettrica ad alta tensione a San Pietroburgo da parte di Fsk, il gestore nazionale della rete di trasmissione di energia. Il progetto segue altre importanti commesse acquisite in Russia da Prysmian tra 2007 e 2008, tra le quali si evidenzia l’accordo con Moscow City per la fornitura di cavi e accessori alta tensione e la modernizzazione della rete di trasmissione a Mosca. Prysmian, che partecipa alla missione in Russia organizzata dal governo, Confindustria, Ice e Abi per la prossima settimana, ha uffici a Mosca e in Russia ha triplicato tra 2006 e 2008 il valore delle vendite.