San Rocco «muore» nel degrado

Ci vorrebbe un miracolo per salvare la cappelletta di San Rocco, a Prato, in val Bisagno. Per denunciare il degrado bastano le fotografie scattate da tre residenti della zona, Giovanni Mondo, Laura Errico e Clara Cini. «La Cappelletta, così viene chiamata, è dedicata a San Rocco ed è adiacente all'Acquedotto Storico di Genova ed all'antica mulattiera che portava a Torriglia. Da decenni risulta dimenticata ed esposta a saccheggi e vandalismi - dicono i tre cittadini-. In realtà la cappella è un monumento storico, già nel 1729 l'ingegner Matteo Vinzoni la riportava sul suo famoso rilievo di tutto il tracciato dell'Acquedotto Storico; tra il 1746 ed il 1838, insieme all'annessa villa (...)