San Siro Esulta al gol di Milito e precipita: grave

Dopo il gol di Milito è salito cavalcioni sulla ringhiera del secondo anello per festeggiare ed è scivolato cadendo sul primo anello dove ha colpito un altro spettatore. Adesso Massimiliano A., 36 anni di Vermezzo (Milano), interista della «Banda Bagaj» è in prognosi riservata, anche se i medici definiscono le sue condizioni «critiche ma non disperate». Gravi, ma molto meno preoccupanti, le condizioni dell’altro tifoso Riccardo A., 46 anni di Milano, e a breve la sua prognosi dovrebbe essere sciolta. Massimiliano è il terzo tifoso caduto dopo gli incidenti accorsi a un altro interista nel 2002 e un milanista nel 2005.