San Siro, nel 2010 milanesi alle terme

Vasche di acqua sulfurea e piscine di acqua calda in giardino, aperte anche di notte. Entro l’inizio del 2010 Milano avrà le sue terme. Sorgeranno fra San Siro e l’Ippodromo, nel complesso delle scuderie De Montel.
La ristrutturazione dell’edificio sarà realizzata dal Consorzio Stabile, che ha vinto il bando indetto l’anno scorso dal Comune. «I lavori cominceranno prima dell’estate e avranno un costo complessivo di trenta milioni di euro - spiega l’architetto Giovanna Franco Repellini -. Sfrutteremo la falda termale che scorre al di sotto della città». Una volta completate, le opere trasformeranno le scuderie in un centro termale d’avanguardia, in parte convenzionato con la Asl, nel quale sarà possibile sottoporsi a trattamenti di bellezza, fanghi e sedute di fitness.
Nel complesso sorgeranno bar, ristoranti, negozi, edicole, studi medici, stanze per le inalazioni, un parrucchiere e una rivendita di prodotti termali.