San Siro pieno per Springsteen

Appuntamento imprescindibile per gli amanti del rock di qualità è quello con The Boss che mercoledì sera diventerà ancora il Re di San Siro, per l’occasione completamente esaurito in prevendita. Una cosa a cui gli organizzatori tengono molto è di segnalare il cambio di orario del concerto che è stato anticipato alle 20.30, con apertura dei cancelli alle 18.00, inoltre sono consigliati i mezzi pubblici per recarsi allo stadio in quanto tutta l’area dello stesso, come sempre per gli eventi musicali estivi, diventa divieto di sosta. L’artista del New Jersey arriva in Italia dopo il successo delle date invernali per riproporre il suo ultimo album Magic, a detta di molti amanti springstiani, uno dei dischi migliori dell’intera storia della voce più famosa del rock americano. «Magic» è il quindicesimo album in studio per Springsteen, disco che è stato presentato al pubblico con il singolo Radio Nowhere che in molti, da Micheal Stipe dei Rem a Dave Grohl dei Foo Fighters, hanno definito come una delle migliori rocksong del 2007, un riconoscimento importante dai più credibili rockers alternativi del momento. L’Italia è uno dei paesi più affezionati al Boss ed al suo rock venato di impegno sociale e ricerca attraverso un cantautorato aperto e limpido. Bruce Springsteen si presenta sul palco con la sua storica formazione, La E-Street Band, per quello che si annuncia come uno degli eventi più attesi dagli appassionati per il 2008. Era l’85 quando Bruce Springsteen and the E Street Band suonarono per la prima volta a Sansiro, oggi, nella dodicesima delle 23 tappe del tour europeo, si presentano con questa formazione: Bruce Springsteen (voce e chitarra), Roy Bittan, piano e tastiere; Clarence Clemons, sassofono e percussioni; Nils Lofgren, chitarre; Gary Tallent, basso; Steve Van Zandt, chitarra; Max Weinberg, batteria; Soozie Tyrrell violino e cori, Patti Scialfa chitarra e cori, Charlie Giordano alle tastiere, nel ruolo che per 40 anni è appartenuto al grande Danny Federici, deceduto pochi mesi orsono.