A San Siro il vero circo lo fa SuperPippo

MILAN
ABBIATI 7
Tre parate, una prodigiosa, le altre due normali. Decisivo.
BONERA 6
Si vede che non sta bene e che soffre per non tradire i suoi.
SENDEROS 5.5
Sempre in affanno, insicuro, perde troppi duelli in quota.
MALDINI 5
Invece di mettere toppe al vestito, lo riduce in brandelli.
ZAMBROTTA 6
Concede una sola palla al rivale, poi contribuisce al 2 a 0.
FLAMINI 6.5
Con la fiducia cresce il rendimento oltre che la condizione.
PIRLO 5
Il punto più basso della stagione: non azzecca niente.
JANKULOVSKI6
Da mediano meglio che da difensore: cambiategli ruolo.
BECKHAM 6.5
Infiocchetta una serie di passaggi-cioccolatini sprecati. (Dal 45’ st Viudez sv. Esordio lampo: in campo 5 secondi).
PATO 6
Luna storta: strappa il 6 per l'assist a favore di Pippo.
INZAGHI 8
Insegue il record di Sivori: ne mancano tre. E vai. (Dal 35 st SHEVCHENKO sv).
All.: ANCELOTTI 6
E pensare che c'è gente che se la prende con lui!
ATALANTA
CONSIGLI 6
Si fa sorprendere da Pippo ma tenetelo d'occhio per il futuro.
GARICS 6
Spinge e sbuffa come una littorina poi si affloscia.
TALAMONTI 5
Perde di vista Inzaghi negli snodi decisivi della sfida.
PELUSO 5.5
Debutta in A a 25 anni: ha fisico, deve farsi l'esperienza.
BELLINI 6
Da capitano dà l'esempio con continue incursioni.
FERREIRA PINTO 6
Si ritira dopo aver sfiorato il gol. (Dal 23’ st DEFENDI 5. Poca roba).
GUARENTE 6
Esalta Abbiati, poi non tira più. (Dal 15 st DE ASCENTIS 5).
CIGARINI 6
Invece di lievitare perde colpi. (Dal 31’ st PARRAVICINI sv. Poca consistenza).
VALDES 6.5
Vivace ed esuberante mette alla frusta Bonera.
PADOIN 6
Balla e si sacrifica tra la marcatura di Pirlo e l'assistenza a Plasmati
PLASMATI 6
Domina sui palloni alti, trova sulla strada un ottimo Abbiati.
All.: DEL NERI 6
Si lamenta della scarsa aggressività della sua difesa.

Arbitro ORSATO 6. Prova senza lampi né gravi colpe.