San Valentino, menu per due

Una cena speciale, meglio se a lume di candela, da trascorrere rigorosamente - o quasi - in due, gustando piatti appositamente studiati per far «innamorare» il palato. Sono molti i ristoranti romani che festeggeranno San Valentino con menù ad hoc. Sono due, entrambe con musica dal vivo, le proposte dell’hotel Cavalieri Hilton (via Cadlolo 101; 0635092055). La Pergola di Heinz Beck (0635092152) gioca sui contrasti, tra Tonno crudo su amaranto, cilindro di scampi con vinaigrette di tapioca, Capesante con purea di asparagi, triglia croccante, maialino nero al profumo di liquirizia e Capriolo in crosta di pistacchi con purea di castagne e marmellata di cachi (395 euro). Il Giardino dell’Uliveto punta su portate di mare, salvo stupire con un filetto di vitello steccato al manzo alle due salse con patate alla crema (180 euro). Lo chef Francesco Apreda di Imàgo, ristorante panoramico dell’Hassler (piazza Trinità dei Monti 6; 0669934726) propone una serata a base di pesce, in cui ogni portata è abbinata ad un’essenza differente, per soddisfare gusto e olfatto. Si inizia con Ostrica «pink diamond» e Birra piperita con caviale di mela verde e essenza di lemon grass per chiudere, in dolcezza, con Tiramisù all’aroma di tartufo con fragoline, cioccolato e Vin Santo all’essenza di petali di rosa (155 euro, bevande escluse). Pesce e selvaggina si incontrano nella carta in «viola» del roof Les Etoiles (hotel Atlante Star; via dei Bastioni 1; 066873233), senza dimenticare il gusto vegetariano di Vol-au-vent con ricotta, rape rosse e fonduta di formaggio affumicato (150 euro). Piatti «chiari» al Palazzetto con lo chef Vincenzo Di Tuoro (vicolo del Bottino 8; 06699341000): la carta si apre con l'Antipastino di Cupido e si chiude con «Amore... Tirami su!» (90 euro). San Valentino «astrale» allo Zodiaco (viale del Parco Mellini 88; 0635496744): tra le portate, cuori di ravioli di cernia a salmone e pinoli e trancetto di pesce spada in salsa di castagne (70 euro). Lo strudel di verdure e crostacei con zafferano apre la carta di Moscati (via Moscati 3; 0635574828), che firma anche romantici «baci» di pesce a frutti di mare e pachino (40 euro). Per «Gilda in Love», il ristorante Le Cru (via Mario De' Fiori 99; 066784383) offre un menù speciale in cui non manca un vero e proprio classico da innamorati, il risotto a fragole e champagne (35). Chi non vuole festeggiare, ma neanche sentirsi «solo» in una serata comunemente vissuta a due, non mancherà la serata del Black Hotel «vietata alle coppie» (via Sardiello 18; 0666410148): tra lasagnette di pane carasau con ragout di pesce e funghi e tortino al cioccolato con goccia, il menù per single è firmato dallo chef Giorgio Ruggiu e seguito da una degustazione di cioccolatini Amedei (45 euro).